Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12460/900
Object title: Fotometro di Foucault
Authors: Foucault, Jean Bernard Léon  (inventore)
Duboscq, Jules  (costruttore)
Subject: fisica
Keyword: ottica
Date: sec. XIX (terzo quarto)
Fond: Gabinetto di Fisica dell'Ottocento 
Inscription: J. Duboscq à Paris
Description: Una scatola di legno, ricoperta internamente con un rivestimento nero, è divisa in due da un tramezzo scorrevole, che può essere spostato tramite un pomolo sporgente dalla faccia superiore della scatola. Su una delle facce laterali è inserito un disco di vetro smerigliato. La faccia opposta è apribile.
Function: Lo strumento serve per confrontare l'intensità di due sorgenti luminose.
Usage: Le due sorgenti luminose da confrontare sono poste all'interno della scatola, nei due settori definiti dal tramezzo ed illuminano il disco smerigliato. Grazie allo spostamento del tramezzo si può ottenere una linea di separazione ben definita tra i due settori circolari diversamente illuminati. L'intensità luminosa decresce con il quadrato della distanza della sorgente dallo schermo: spostando opportunamente una sorgente rispetto all'altra è possibile ottenere un'illuminazione omogenea del disco di vetro, tale da far scomparire la linea di separazione. La misura delle distanze tra le sorgenti e il disco permette di arrivare a conoscere il rapporto tra le intensità luminose delle sorgenti.
External links: http://www.lombardiabeniculturali.it/scienza-tecnologia/schede/8e020-00511/
URI: http://hdl.handle.net/20.500.12460/900
License: All rights reserved
Appears in Collections:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo per la Storia dell'Università

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.