Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12460/691
Object title: Galvanometro astatico
Authors: Ruhmkorff Heinrich Daniel  (costruttore)
Subject: fisica
Keyword: elettricità e magnetismo
Date: sec. XIX (terzo quarto)
Fond: Gabinetto di Fisica dell'Ottocento 
Inscription: Ruhmkorff à Paris
Description: Su di un treppiede munito di viti micrometriche è posta una grossa bobina di filo. All'interno della bobina, libero di ruotare, si trova un ago magnetico, fissato ad un asse verticale che reca, al di sopra della bobina, un secondo ago magnetico, parallelo al primo ma magnetizzato in direzione opposta. Gli aghi, l'indicatore della scala (semicircolare 90° - 0° - 90°), ed uno specchietto (oggi mancante) sono sospesi ad un leggerissimo filo, fissato ad un telaio di ottone munito di vite micrometrica che permette di abbassare o innalzare il sistema. La bobina è composta da quattro circuiti di filo separati, terminanti con otto serrafili. Lo strumento è racchiuso in una campana di vetro.
Function: I galvanometri sono strumenti atti a rivelare e misurare la corrente elettrica passante all'interno di un circuito.
Usage: Questo sistema, detto astatico, permette di eliminare l'influsso del campo magnetico terrestre che agirebbe invece se vi fosse un solo ago magnetico.
External links: http://www.lombardiabeniculturali.it/scienza-tecnologia/schede/8e020-00180/
URI: http://hdl.handle.net/20.500.12460/691
License: All rights reserved
Appears in Collections:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo per la Storia dell'Università

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.