Si prega di utilizzare questo identifier per indicare o collegarsi a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12460/563
Nome oggetto: Calamita armata
Autore: Canini, Giuseppe S. M.  (costruttore)
Ambito disciplinare: fisica
Parole chiave: elettricità e magnetismo
Data: 1781
Fondo: Gabinetto di fisica di Alessandro Volta 
Iscrizione: R. Societati Aecon. mediolanensi Austriacis Auspiciis florenti Hoc Opus Magneticum pro tutiori Navigationis bono Deo Auxiliante Studio ac labore auctum Ioseph M.a Canini Venetus ejusdem Socius In accepti honoris gratiam D.D.D. anno MDCCLXXXI
Descrizione: La calamita è costituita da cinque sbarre di ferro piegate a U, aventi lunghezze leggermente diverse, decrescenti dal centro verso la periferia per evitare, secondo quanto stabilito da Coulomb, che le sbarre interne perdano o addirittura invertano la loro magnetizzazione. Le sbarre sono intelaiate in un supporto di ottone dorato, munito di anello di sospensione. Tutto l'apparato è sospeso ad una intelaiatura di legno che poggia su una base, anch'essa di legno.
Collegamenti esterni: http://www.lombardiabeniculturali.it/scienza-tecnologia/schede/8e020-00048/
URI: http://hdl.handle.net/20.500.12460/563
Licenza di utilizzo: Tutti i diritti riservati
Compare nelle collezioni:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo per la Storia dell'Università

Mostra tutti i metadati

I documenti in DSpace-GLAM sono protetti da copyright, salvo diversa indicazione, con tutti i diritti riservati.