Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12460/546
Object title: Apparecchio per lo studio delle azioni elettriche
Subject: fisica
Keyword: elettricità e magnetismo
Date: sec. XIX (inizio)
Fond: Gabinetto di fisica di Alessandro Volta 
Description: Il dispositivo è composto da due dischi di legno con le facce interne ricoperte da vernice argentata. Uno dei dischi sono fissati su colonnine di vetro ricoperte di ceralacca Uno di essi è fissato su un braccio mobile, in modo da permettere di variare la distanza tra i dischi stessi. L'altro disco è fissato alla base di legno dello strumento. Entrambi i dischi possono ruotare attorno al diametro verticale.
Function: Apparecchi simili a questi venivano utilizzati da Franz Aepinus (1724-1802) e da Alessandro Volta per lo studio delle azioni elettriche, oggi riconducibili al fenomeno dell'induzione elettrostatica.
Usage: Gli esperimenti erano volti a dimostrare le azioni reciproche che si esercitano tra i due dischi con differenti modalità di elettrizzazione al variare della distanza reciproca.
External links: http://www.lombardiabeniculturali.it/scienza-tecnologia/schede/8e020-00030/
URI: http://hdl.handle.net/20.500.12460/546
License: All rights reserved
Appears in Collections:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo per la Storia dell'Università

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.