Si prega di utilizzare questo identifier per indicare o collegarsi a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12460/110883
Nome oggetto: Contaglobuli Thoma
Autore: Thoma, Richard  (Ideatore)
Koristka, Francesco  (Costruttore)
Ambito disciplinare: scienze della vita
Data: XX secolo (Primo quarto del secolo)
Fondo: Fondo di microscopia del Museo Camillo Golgi 
Iscrizione: Istituto Ottico F. Koristka Milano
Thoma - Istituto Ottico F. Koristka Milano
Descrizione: Lo strumento consta di una camera in vetro, esattamente calibrata di profondità pari a 0,10 mm, sul cui fondo è inciso un reticolo costituito da 400 campi uguali per millimetri quadrati. Solitamente completano lo strumento due vetrini copri-oggetti a facce perfettamente piane e parallele e due pipette graduate per la misura e la diluizione del sangue. E' qui mancante la pipetta calibrata per la diluizione 1:10 per la conta dei globuli bianchi. E' presente invece quella calibrata per la diluizione 1:100 per contare i globuli rossi.
Funzione: Conteggio dei globuli bianchi e rossi del sangue.
Modalità d'uso: Per il conteggio dei globuli, si pone una gocciolina di liquido diluito al centro del dischetto e si copre con il vetrino copri-oggetti. Segue la numerazione dei globuli con l'aiuto del microscopio.
Fa parte di: Custodia originale
URI: http://hdl.handle.net/20.500.12460/110883
Licenza di utilizzo: Tutti i diritti riservati
Compare nelle collezioni:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo Camillo Golgi

Mostra tutti i metadati

I documenti in DSpace-GLAM sono protetti da copyright, salvo diversa indicazione, con tutti i diritti riservati.