Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12460/110180
DC FieldValue
dc.contributor.authorBrücke, Ernst Wilhelm Von
dc.coverage.temporalsecolo XIX
dc.date.accessioned2021-04-20T14:46:22Z
dc.date.available2021-04-20T14:46:22Z
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/20.500.12460/110180
dc.descriptionSu una base circolare di ottone è fissata un’asta verticale che termina con un'asticella orizzontale munita di un anello con chiusura a vite in cui è alloggiato un oculare posto in un tubo di ottone. Questo è inserito all'interno di un tubo concentrico di diametro inferiore.
dc.subjectottica
dc.subject.otherscienze della vita
dc.titleLente di Brücke
dc.typelente
dc.rights.licenseTutti i diritti riservati
dc.relation.fondFondo di microscopia del Museo Camillo Golgi
dc.date.noteanalisi storica
dc.description.partsportalente con lente
dc.subject.keywordslenti
dc.subject.keywordsottica
dc.coverage.spatialabbreviationPV
dc.coverage.shelfmarkMuseo Camillo Golgi
dc.description.collectionnotesLo strumento faceva presumibilmente parte della dotazione del Gabinetto di Patologia sperimentale dell'Università di Pavia
dc.coverage.temporalfractionseconda metà
dc.contributor.authorrolecostruttore
dc.type.materialandtechniqueOttone
dc.type.materialandtechniqueVetro
dc.description.functionIl costruttore e ingegnere ottico Charles Chevalier (1804-1859) brevettò negli anni '30 del XIX secolo un sistema ottico in grado di migliorare la messa a fuoco ad alto ingrandimento combinando una lente convessa con una concava alla maniera del telescopio di Galileo. Questa tipologia di lente fu migliorata dal fisiologo e anatomista tedesco Ernst Wilhelm Von Brücke (1819-1892) ed era adatta per esaminare gli occhi e la pelle.
dc.description.useLo strumento poteva essere usato su un microscopio semplice o su un portalente.
dc.description.preservationstatebuono
dc.relation.bibliographyauthorsAntonella Berzero, Silvia Sanza, Paolo Mazzarello
dc.relation.bibliographytitleIl Museo Camillo Golgi di Pavia
dc.relation.bibliographyplacePavia
dc.relation.bibliographyyear2018
dc.coverage.spatialpvcsItalia
dc.coverage.spatialpvcnPavia
dc.coverage.spatialpvccPavia
dc.relation.bibliographypublisherUnivers
item.grantfulltextopen
item.treefondsrootFondo di microscopia del Museo Camillo Golgi
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_18cf
item.cerifentitytypePublications
item.fulltextWith Fulltext
item.openairetypelente
Appears in Collections:Patrimonio scientifico e tecnologico - Museo Camillo Golgi
Show simple item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.