Loading... 13 0 20 0 false
Name
Fototeca
Creator (Person)
Type
serie
Extent
3 scatole, 1 cartella
Description
Ampia fototeca, che documenta momenti della vita famigliare del nucleo Gatto-Pentich nelle diverse abitazioni di Milano, Roma, Firenze, i viaggi in Italia e all'estero, le visite a Salerno, e momenti della vita professionale di Alfonso Gatto.Sono conservate 544 stampe fotografiche (gelatina bromuro d’argento o stampa cromogena su carta): si tratta di stampe originali nella grandissima parte; solo in qualche caso si tratta di duplicati da negativi/positivi originali oppure da riproduzioni fotografiche. Alcune stampe sono presenti in duplice copia (copia originale, da distinguere rispetto alle riproduzioni talvolta allegate alle stampe).Oltre alle fotografie sono presenti 3 cartoline tipografiche, e numerosi negativi (su vetro, pellicola piana o in rullo) per un totale di 90 fotogrammi.Tra gli autori delle fotografie, si segnala la presenza di firme importanti come Mario De Biasi, Giorgio Lotti, Ugo Mulas.
Arragement note
Le fotografie sono pervenute al Centro in occasione di due versamenti di Graziana Pentich: nel 1993 sono pervenute alcune decine di fotografie conservate in tre album, collocate in ordine cronologico. Nel 2001 sono pervenute tutte le altre fotografie (e i negativi annessi) conservate in fascicoli distinti per arco cronologico (o contenutistico, nel solo caso del fascicolo “Dediche ed Amici”). All’interno dei fascicoli, le fotografie erano conservate in buste che raccoglievano stampe relative allo stesso evento o sessione. Tale ordinamento realizzato da Pentich è stato mantenuto: i dati relativi a soggetto/titolo e data dell’esecuzione sono stati tratti dalle iscrizioni in genere apposta dalla stessa sul verso delle stampe o sullo buste relative. Per motivi conservativi le fotografie sono state divise in tre formati: FAG fot I (stampe fino al formato 18x24), FAG fot II (formato fino al 24x30), FAG fot FF (stampe fuori formato); in sede di condizionamento è stato privilegiata l’unitarietà della sessione, così nel formato FAG fot II e FAG fot FF sono presenti anche stampe di formato inferiore per collocarle unitamente a stampe appartenenti alla stessa sessione, ma di formato superiorePer quanto riguarda il versamento del 2001, le fotografie sono state prelevate dalle buste e dai fascicoli utilizzate da Pentich e sono state condizionate in carta da conservazione; in genere non si trattava di buste e fascicoli originari, ma di contenitori utilizzati dalla donatrice per ordinare i materiali in vista del conferimento al Centro. Le fotografie sono state quindi prelevate dalle buste, e su tali buste come sui relativi fascicoli sono state scritte le collocazioni delle fotografie prelevate. Nel caso di buste effettivamente originarie, esse sono state condizionate insieme alla relative fotografie. Lo stesso vale per alti materiali allegati alle stampe (lettere, inviti, ritagli...): sono state collocati insieme alle relative fotografie, e sono stati descritti nella scheda della prima fotografia appartenente al relativo servizio o sessione fotografica.Riguardo il versamento del 1993, le fotografie sono state prelevate dai relativi album di materiale plastico, e sono state ricongiunte con i gruppi di stampe provenienti dai fascicoli donati nel 2001, ove relative alle medesime occasioni/ sessioni fotografiche. Le fotografie degli album erano spesso accompagnati da riproduzioni fotografiche, ora collocate unitamente alla relativa stampa originale, e da didascalie cartacee prelevate e conservate insieme ai fascicoli del versamento del 2001.*Nota sulle collocazioni delle stampe*Per distinguere le stampe pervenute originariamente negli album, si è utilizzato un accorgimento:le stampe provenienti dai fascicoli portano una numerazione semplice, ad es. FAG fot I 035. Le stampe provenienti dagli album sono state ricongiunte alle stampe appartenenti alla stessa sessione, utilizzando l’ultima collocazione della sessione e aggiungendo “/1”, “/2” etc.Così potremo avere FAG fot I 035 e FAG fot I 035/1 nel caso di due stampe appartenenti alla medesima sessione ma provenienti da due diversi versamenti. Nel caso la stampa proveniente dall’album non appartenga ad una sessione già presente nei fascicoli, avremo solo FAG fot I 035/1 ma non FAG fot I 035.Alle segnature è stata anche apposta la lettera “d” nel caso la stampa provenisse dal fascicolo “Dediche ed Amici”*Nota sulla denominazione dei files (scansioni)*Nel caso diversi supporti (fototipi) corrispondano allo stesso scatto, è stata effettuata una sola scansione scegliendo il fototipo meglio conservato o con più informazioni. Il medesimo file (jpeg) è stato allegato a tutte le schede 'unità' relative al medesimo scatto. Dal nome del file è possibilie capire se la scansione è stata effettuata da negativo (es: _FAG neg 006a FAG fot I 066.jpg_) o da positivo (es: _FAG fot I 111 FAG neg 023.jpg_) in base alla precedenza di _FAG neg_ o di _FAG fot_.
Related Materials
La raccolta costituisce una parte della più ampia fototeca di Alfonso Gatto e Graziana Pentich. Altra notevole parte si trova nel Fondo Graziana Pentich conservato dalla Fondazione Maria Corti (serie 08).
Creation Time
2020-01-29T11:15:58.186Z
Leaf

Fond Items
(All)

Results 1-20 of 512 (Search time: 0.004 seconds).

PreviewIssue dateTitleFond RootJournal Fond RootAuthor(s)Other authorsDescriptionTypePhysical type
1FAG fot I 0071.jpg.jpg21-Mar-1956Alfonso Gatto al Premio Bagutta (alla sua sinistra Graziana Pentich)Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
2FAG fot I 331.jpg.jpg1-Sep-1969Venezia, in Campo S. Stefano – settembre 1969; da destra in occasione dell’esposizione degli acquerelli di Alfonso Gatto alla Galleria Il Traghetto di Venezia; Gatto e Virgilio Guidi, Graziana Pentich e, in primo piano, Toni Toniato (critico d’arte) – in occasione della Mostra di Alfonso Gatto, pittore, alla Galleria ‘Il Traghetto’ di Gianni de MarcoDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
3FAG fot I 0140.jpg.jpg1-Jan-1953Salerno, S. Liberatore 1953-1954. Alfonso Gatto(“ coinvolto” dal cognato Eugenio Libertino a partecipare a una festa sulla montagna, con gara di alianti)Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
4FAG fot I 404-1.jpg.jpg1-Jan-1940Alfonso Gatto con ignotoDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
5FAG fot I 362.jpg.jpg1-Jul-1966Mario Stefanile e Alfonso Gatto alla Galleria-libreria ‘L’Incontro’ di Saerno [Gatto presenta il suo ultimo libro di versi “La storia delle vittime” (Premio Viareggio 1966)]Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
6FAG fot I 101 FAG neg 019a.jpg.jpg17-Feb-1953A. Gatto - serata per Hemingway - Casa Mondadori - 17 febbraio 1953Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
7FAG fot I 0178.jpg.jpg1-Jan-1955Alfonso Gatto - Milano [presso un chiosco dei libri usati in corso di Porta Vittoria]Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
8FAG fot I 391-1.jpg.jpg1-Jun-1962A. Gatto intervista Carlo Carrà alla TV, Milano 1962Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
9FAG fot I 0085.jpg.jpg1-Sep-1952Paestum - Tempio di Nettuno sett. 1952. Graziana Pentich e Alfonso GattoDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
10FAG neg 003 FAG fot I 052.jpg.jpg14-May-1950Graziana col piccolo Leone all'albergo L'Orio di Carate UrioDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
11FAG fot I 108.jpg.jpg11-Nov-1954Alfonso Gatto al Circolo di cultura e delle arti di Trieste tiene una conferenza dal titolo “L’autoritratto del poeta”Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
12FAG fot I 395-1.jpg.jpg1-Mar-1955Venezia, primavera 1955. Virgilio Guidi e Alfonso Gatto al Bar della FeniceDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
13FAG fot FF 002.jpg.jpg11-Oct-1962Alfonso Gatto, con Leone e un frate (sconosciuto) a San Pietro, per sentire papa Giovanni in occasione dell’apertura del Concilio vaticano IIDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
14FAG fot I 364-1.jpg.jpg4-Jun-1966Enrico Vallecchi e Alfonso Gatto alla Galleria-libreria ‘L’Incontro’ di Salerno, 4 giugno 1966Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
15FAG fot I 388-1.jpg.jpg1-Apr-1973Alfonso Gatto e il figlio Leone allo Studio Selvaggi-Ortega in via del Vantaggio a RomaDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
16FAG fot I 0144.jpg.jpg1-Nov-1955Alfonso Gatto e il figlio Leone in Piazza del Duomo – Milano novembre 1955Disegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
17FAG fot II 0060.jpg.jpg1-Jan-1965Alfonso Gatto e il figlio Leone in viale Carso, 69, a Roma, 1966 – La stanza di LeoneDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
18FAG fot I 386-1.jpg.jpg1-Apr-1973Alfonso Gatto e il figlio Leone allo Studio Selvaggi-Ortega in via del Vantaggio a RomaDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
19FAG fot II 0065-1.jpg.jpg1-Jan-1963Alfonso Gatto (accanto ad un “Autoritratto” di Ottone Rosai). 1963, Roma, viale M. d’oroDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum
20FAG fot II 0019.jpg.jpg1-Jan-1955Alfonso GattoDisegni, dipinti e fototeca del Fondo Alfonso Gatto itemalbum