Sfoglia per Autore Santagostino, Agostino

Mostra risultati da 1 a 14 di 14
PreviewData di pubblicazioneTitoloFondo RadiceTestata RadiceAutore/iAltri autoriDescrizioneTipoTipologia fisica
3LOMB_89r.tif.jpg-Sant'Alessandro resuscita un mortoArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: al centro, " A sinistra altare maggiore A. Santagostini: S. Alessandro resuscita un morto presso Como (stele) Milano, S. Alessandro" (scritto a matita e penna), in basso a sinistra timbro "STUDIO FOTOGRAFICO DARIO GATTI MILANO Corso Italia, 19 Telefono 85.626"positivo
Image00183.tif.jpg-San Giovanni Buono approva il progetto di San Materno di DesioArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: in alto a destra " 2318 20-5-58 GM 1/2" (scritto a matita), al centro "A. Santagostini (?)", più in basso "cm 14.5 ai segni" (indicazione per la pubblicazione scritto a matta)positivo
Image00197.tif.jpg-Sant'Antonio M. Zaccaria, fondatore dei P.P. BarnabitiArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: in alto a destra timbro "UNIVERSITA' PAVIA ISTITUTO STORIA DELL' ARTE", al centro "Tav. III" (scritto a matita), sotto timbro " LABORATORIO FOTOGRAFICO DELLA BIBLIOTECA AMBROSIANA MILANO- Via Cardinal Federico N2 fotografo SCANSANI WALTER", in basso " Agostino Santagostino:" S. Antonio M. Zaccaria, fondatore dei P.P. Barnabiti" Milano- Biblioteca Ambrosiana" (scritto a matita)positivo
Image00187.tif.jpg-San Carlo pone la prima pietra di San FedeleArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: in alto a sinistra " 231" (scritto a matita), al centro " 2. Monaco, mercato antiquario- A. Santagostino (?), S. Carlo pone la prima pietra di S. Fedele." (scritto a penna), a fianco " cm. 21" (indicazioni per la pubblicazione scritto a matita), in basso al centro "Arslan parola incomprensibile 3-4/c9rl 603/25 54" (scritto a matita e penna), in basso a sinistra " Lord.(?) 76. 50 cm" (scritto a penna), in basso a destra "Arslan via privata Battisti, 2 Milano" (scritto a matita)positivo
Image00185.tif.jpg-San Carlo trasporta le reliquie di San FedeleArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: al centro " 1 Monaco, mercato antiquario- A. Santagostino(?), S. Carlo trasporta le reliquie di S. Fedele" (scritto a penna), a fianco "21" (scritto a matita), in basso a centro " Arslan parola incomprensibile 3-4/15 C 603/25 54" (scritto a matita e penna), in basso a sinistra "Lord (?) 76.50 am" (scritto a penna)positivo
3LOMB_95.tif.jpg-La Vergine col Bambino al TempioArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: in alto " Tav. V. Agostino Santagostino:" La Vergine col Bimbo al Tempio" Milano- Chiesa di S.M. presso S. Celso" (scritto a matita), a fianco a sinistra timbro , in basso a destra timbro: "Azienda Fotografica G. Chiolini/ Pavia- Corso Cavour 8- tel. 25382/ Opera. La Vergine col Bimbo al Tempio e S. Giuseppe che compera le colombine- Autore: A. Santagost. S. celso- Milano"positivo
3LOMB_90r.tif.jpg-Predica di San PietroArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: al centro, " Seveso, Chiesa Agostino Santagostini, Predica di S. Pietro" (scritto a penna), in basso a destra autografo di Arslanpositivo
Giberto III Borromeo.jpg.jpg1672Ritratto del Cardinale Giberto III BorromeoAlmo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Il dipinto ritrae a piena figura, seduto, il Cardinale Giberto III Borromeo, patrono del Collegio dal 1631 al 1672.Dipinto
1 Pio IV.jpg.jpg1672Ritratto di Papa Pio IV MediciAlmo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Pio IV, al secolo Giovanni Angelo Medici di Marignano, era zio materno di san Carlo Borromeo. A lui si deve la Bolla di fondazione del 15 ottobre 1561, con la quale viene istituito di Pavia il Collegio Borromeo voluto da san Carlo. Il suo ritratto fa parte della serie di 5 dipinti eseguiti dal pittore Santagostino nel 1672 per il Salone degli affreschi, raffiguranti i fondatori e i primi patroni del Collegio.Dipinto
2 San Carlo Borromeo.jpg.jpg1672Ritratto di san Carlo BorromeoAlmo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Il ritratto fa parte della serie di 5 dipinti eseguiti dal pittore Santagostino nel 1672 per il Salone degli affreschi, raffiguranti il fondatore e i primi patroni del Collegio. Carlo è l’unico presentato con nettamente di prifilo, secondo un’impostazione canonica, che fa del suo stesso volto il suo principale attributo iconografico. Il dipinto presenta l’iscrizione DIVUS CAROLUS BORROMAEUS CARDINALIS ARCHIE. MEDIOL. - COLLEGI BORROMAEORUM PARENS ET CONDITOR.Dipinto
Federico IV Borromeo salone.jpg.jpg1672Ritratto del Cardinale Federico IV BorromeoAlmo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Il dipinto ritrae, a piena figura, seduto, il Card. Federico IV Borromeo, patrono del Collegio dal 1672 al 1673. Di lui si conserva in Collegio un secondo ritratto, a mezzo busto, ricavato dal Santagostino dal ritratto realizzato a Roma da Jacob Voet.Dipinto
Card. Federico IV sala da pranzo rettore.jpg.jpg1672Ritratto del Cardinale Federico IV Borromeo (da Voet)Almo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Il dipinto è una copia tratta dal Santagostino dallo splendido ritratto a mezzo busto del cardinale eseguito da Jacob Voet nel 1671; dovette fungere da prova per il ritratto a piena figura che fa parte della serie dei patroni del Collegio esposta nel Salone degli affreschi.Dipinto
Federico Borromeo.jpg.jpg1672Ritratto del Cardinale Federico BorromeoAlmo Collegio Borromeo Santagostino, Agostino Il dipinto ritrae il Cardinale Federico Borromeo, cugino di Carlo, Arcivescovo di Milano e primo patrono del Collegio, dal 1584 al 1631. Il ritratto fa parte della serie commissionata nel 1671 al Santagostino per celebrare il fondatore e i primi patroni del Collegio.Dipinto
Image00191.tif.jpg-Il conte Bartolomeo AreseArslan, Wart Santagostino, Agostino Sul verso: in alto a sinistra timbro, al centro "Tav. VI Agostino Santagostino:" Il Conte Bartolomeo Arese" Milano- Musei civivi - Raccolta Bertarelli" (scritto a matita), in basso " Raccolta Bertarelli- Castello Sforzesco di Milano- A. Santagostino" (scritto a matita, poco leggibile)positivo